I più venduti

Informazioni

Feed RSS

Nessun RSS feed aggiunto

Blog Ultimi Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Leggi sugli Spray al peperoncino nel mondo. Pronti a partire?

Leggi sugli Spray al peperoncino  nel mondo. Pronti  a partire?

Se avete già letto altri articoli del nostro blog, sapete ormai quali sono gli innumerevoli vantaggi che possedere lo spray al peperoncino può assicurare. Oltre ad essere un\'efficace arma di difesa nello sfortunato caso di furti e rapine, lo spray urticante è perfetto per le donne che vogliono sentirsi protette dagli aggressori, e per gli sportivi a cui capita di avere a che fare con animali aggressivi.

Sono molte le domande relative all\'uso dello spray al peperoncino che non hanno ancora trovato una risposta. Una di queste è sicuramente legata al viaggio: è legale viaggiare con uno spray urticante? In quali Paesi è accettata questa arma di difesa, e in quali invece no?

In questo articolo faremo una panoramica generale sulle varie normative. Prima però vi ricordiamo che per trasportare il vostro spray urticante, sarà bene seguire le norme vigenti per quanto riguarda il trasporto aereo (nel caso, ovviamente, sia questo il vostro mezzo di trasporto). Non potrà essere imbarcato nel bagaglio  a mano.



Iniziamo col dire che l\'utilizzo dello spray al peperoncino come arma di difesa è stato considerato legittimo in molti Paesi del mondo. La cattiva notizia è che in molte altre nazioni, l\'uso di questo spray non è ben visto, anzi è addirittura illegale. Ci sono Paesi in cui lo spray urticante viene paragonato a vere e proprie armi di tortura e, di conseguenza, il suo uso viene severamente punito.

Ecco elenco completo di tutti i Paesi del mondo, divisi per continenti, e delle relative disposizioni in merito.

Asia

  • Bangladesh: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Cina: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Hong Kong: illegale per i civili ma dato in dotazione ai membri del Servizio di Disciplina

  • India: legale, non richiede alcuna licenza

  • Iran: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Filippine: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Indonesia: è legale, ma con alcune limitazioni circa la vendita e il possesso

  • Mongolia: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Tailandia: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Taiwan: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Malesia: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Vietnam: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Arabia Saudita: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Korea del Sud: gli spray che contengono OC sono legali

  • Giappone: non esiste una normativa che ne proibisca l\'utilizzo, ma questo può essere condannabile, e la pena dipende dall\'entità del danno causato

  • Singapore: i viaggiatori non possono introdurre spray al peperoncino nel paese, poiché il possesso da parte dei civili è considerato illegale

  • Israele: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

Europa

  • Austria: legale per l\'auto-difesa, e acquistabile nei negozi

  • Belgio: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Repubblica Ceca: legale per l\'auto-difesa

  • Danimarca: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Francia: legale per i maggiori di 18 anni, acquistabile nelle armerie

  • Finlandia: è legale, ma solo se si è in possesso di una speciale licenza

  • Germania: può essere utilizzato contro gli animali violenti, e può essere posseduto da chiunque (anche dai minori). Gli spray che non riportano la dicitura “animal-defence spray” sono considerati illegali

  • Grecia: illegale. Il prodotto può essere confiscato e il suo possesso può causare l\'arresto

  • Ungheria: riservato all\'uso delle forze dell\'ordine

  • Islanda: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Irlanda: dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Italia: legale se rispetta queste condizioni:

    • massimo 20 ml. Di prodotto, con una percentuale massima di Oleoresin Capsicum pari al 10% e una concentrazione max di capsaicina e capsaicinoidi del 2,5%;

    • non deve contenere sostanze infiammabili, corrosive, tossiche o carcinogene;

    • dev\'essere venduto in confezione sigillata

    • il getto massimo dev\'essere di tre metri

  • Lettonia: legale per l\'auto-difesa

  • Malta: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Paesi Bassi: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Norvegia: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Polonia: illegale

  • Portogallo: legale per i civili la cui fedina penale è pulita, a patto che la massima concentrazione di OC sia pari al 5%

  • Romania: vietato durante eventi sportivi e manifestazioni

  • Russia: legale a partire dal 18esimo anno d\'età

  • Servia: legale a partire dal 16esimo anno d\'età per auto-difesa

  • Svizzera: legale per chiunque

  • Spagna: legale a partire dal 18esimo anno d\'età

  • Svezia: legale solo per le forze dell\'ordine

  • Turchia: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Regno Unito: illegale

Nord America

Canada: l\'uso contro le persone è illegale. Possono utilizzarlo solo le forze dell\'ordine.

Stati Uniti:

  • California: non può contenere più di 71gr di prodotto

  • Massachusetts: legale ed acquistabile senza licenza

  • Michigan: legale come arma di difesa a partire dai 18 anni

  • New York: legale come arma di difesa a partire dai 18 anni (non si può comprare su internet)

  • New Jersey: legale ma in piccole quantità

  • Washington: legale come arma di difesa a partire dai 18 anni

  • Wisconsin: legale solo se la concentrazione di OC è inferiore al 10%

America del Sud:

  • Brasile: illegale per i civili ma dato in dotazione alle forze dell\'ordine

  • Colombia: legale a partire dai 14 anni d\'età

Australia

in generale vale la regola che se lo spray è usato per auto-difesa (da dimostrare in sede giuridica), il suo utilizzo è legale

Nuova Zelanda

legale dietro licenza, e in dotazione alle forze dell\'ordine

Pubblicato il 25/01/2016 23:48:59
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Aggiungi un commento
Nome:*
Email:*
Messaggio:*
  Captcha
  Aggiungi un commento