I più venduti

Informazioni

Feed RSS

Nessun RSS feed aggiunto

Blog Ultimi Commenti

Non ci sono ancora commenti.

Difendersi dagli animali aggressivi con lo spray al peperoncino

Difendersi dagli animali aggressivi con lo spray al peperoncino

Spray al peperoncino antiaggressione contro orso aggressivo

Quando si parla di sicurezza, di solito si pensa alla necessità di difendersi dai pericoli causati da altre persone (singole o in gruppo) che riteniamo pericolose. La verità è che non sempre tali pericoli sono dovuti alle persone: il pianeta infatti è popolato da tante forme di vita, in particolare dagli animali che spesso si rivelano aggressivi e causa di pericolo per la nostra incolumità.

Questo articolo è rivolto in particolare a tutti coloro che praticano sport all\'aria aperta. Pensiamo ad un ciclista, ad esempio: in una bella giornata di sole, cosa c\'è di meglio che prendere la propria bici e concedersi un po\' di relax pedalando in campagna? Niente, è vero! Finalmente lontani dalla città, dallo smog e dai rumori, siamo pronti a rilassarci e a goderci la natura.

E cosa potrebbe turbare questo nostro stato di benessere profondo? Subire l\'attacco di un cane randagio, è sicuramente la prima risposta che sarà venuta in mente a molti di voi. Alzi la mano chi, tra i nostri lettori, non si è mai ritrovato in una situazione di pericolo a causa di uno o più cani aggressivi.

Spesso la televisione riporta di spiacevoli incidenti capitati agli sprovveduti ciclisti, e non è raro che si tratti di veri e propri fatti di cronaca nera piuttosto che di semplici spaventi. Avere a che fare con un cane randagio affamato, aggressivo e spaventato, può mettere in serio pericolo l\'incolumità dello sportivo.

Il cane attacca perché ha la percezione che il suo territorio sia stato invaso e, probabilmente spinto dalla paura, sa che deve far valere le sue ragioni per scongiurare il pericolo di essere aggredito per primo. È impossibile definire a priori l\'entità dell\'aggressione: si potrebbe trattare di qualche guaito d\'avvertimento, ma anche di una vera e propria aggressione.

Come difendersi da un cane randagio quando si è in bicicletta?

Esistono molte teorie a riguardo. Secondo alcuni la cosa migliore da fare è quella di prendere la fuga, pedalando il più veloce possibile. La verità è che il cane potrebbe agitarsi ancora di più per via di questo movimento improvviso, e decidere di attaccare. Scappare da un cane non è una cosa semplice!

Altri ancora sostengono che sia più saggio immobilizzarsi completamente e cercare di non avere paura, un po\' come si fa con gli animali della giungla, le cui reazioni seguono quelle umane. Anche in questo caso il limite della teoria è piuttosto evidente: il cane non è certo una tigre poco abituata all\'uomo! Non si farà ingannare dall\'immobilità, ma ne approfitterà credendosi superiore.

Altri ancora votano la teoria dell\'attacco: si scende dalla bicicletta, la si impugna e si cerca di spaventare l\'animale. Mossa che richiede un notevole sangue freddo e un minimo di prestanza fisica, nonché una buona dose di fortuna!

E se esistesse un modo di difendersi dall\'aggressore canino restando comodamente seduti sulla bicicletta, senza avvicinarsi troppo e senza rischiare di fare la mossa sbagliata? Sarebbe bello, non è vero? Ma la soluzione esiste già, ed è sempre più utilizzata da tutti i ciclisti che non voglio tornare a casa con una profonda ferita infetta: lo spray al peperoncino.

Appena si intuisce il pericolo, basta impugnare la bomboletta spray che, viste le dimensioni ridotte, può essere riposta comodamente nel marsupio o nel porta oggetti della bicicletta. Arrivati alla distanza giusta si potrà spruzzare il contenuto della bomboletta verso l\'animale che, confuso, non potrà reagire: ecco il momento ideale per scappare, e dimenticarsi di questa brutta avventura.

Gli spray al peperoncino sono ideati per difendersi dagli aggressori, umani e animali. Abbiamo riportato l\'esempio di un\'aggressione da parte di un cane randagio, ma questo non è l\'unico animale che può mettere a rischio l\'incolumità dello sportivo. Pensiamo a chi fa attività nei boschi o in alta montagna: non è raro incontrare orsi più o meno aggressivi.

L\'utilizzo dello spray urticante come arma di difesa è considerato completamente legale dalla legge italiana. Notiamo inoltre che lo spray, oltre a proteggere la propria incolumità, permette di difende anche il benessere dei bambini e dei propri animali di piccola taglia, incapaci di auto-difendersi.

Animalismo e spray al peperoncino

Ma quali sono i danni che possono causare questi spray agli animali colpiti? Si potrebbe pensare che essi siano dannosi, ma non è così! Le stesse associazioni animaliste tedesche approvano l\'uso di tale spray in quanto esso è progettato per difendersi e non per provocare danni. Per questo motivo la salute degli animali colpiti infatti non è a rischio. Ovviamente stiamo parlando degli spray legalizzati e venduti sotto specifiche regole: quelli illegali non assicurano né il corretto funzionamento né la sicurezza dell\'animale colpito. Al tempo stesso l\'uso di tale spray è consentito solamente come strumento di autodifesa e mai di offesa (soprattutto verso un essere umano, in tal caso infatti l\'azione è considerata illegale).

Pubblicato il 11/01/2016 23:59:53
Il tuo commento è stato inviato con successo. Grazie per il commento!
Aggiungi un commento
Nome:*
Email:*
Messaggio:*
  Captcha
  Aggiungi un commento